Skip to content

DI NUOVO CIAO, NON RIESCO A NON DIRTI CIAO

22 novembre 2013

Oggi c’è stato il saluto bello a Wide, a Roma, e io non c’ero. Non dico “l’ultimo saluto” perchè la saluterò mille volte e mille ancora, nel mio cuore.
Non ho pianto, nè mi sono disperata, quando l’ho saputo. L’aspettavamo, era questione di giorni settimane ore minuti, ce l’aveva detto lei, salutandoci tutti e ringraziandoci.
Non l’avevo mai incontrata di persona ma le sue parole scritte hanno toccato i cuori di molti, gli stomaci, le menti. Con i commenti al blog, con i messaggi privati, era diventata un’amica, un’amica cara, e saggia. Un’amica tanto, tanto bella.
E mi mancheranno tanto le sue parole, i suoi nuovi post, la sua voglia, la sua rabbia a volte, il suo amore sempre.

In anni di blog ho imparato di come le emozioni create dalla rete, le relazioni nate sulla rete, possano essere vere come quelle nella vita reale in carne ed ossa, e che in reali possano trasformarsi.

Ho portato Anna in Portogallo con me, in Grecia, gliel’avevo promesso, che sarebbe stata in un taschino.
C’era anche lunedì alla laurea, e in quello stesso mattino in cui volevo scriverle che era andato tutto così meravigliosamente bene, lei era già partita, in quel volo senza paracadute di cui parlava, aveva già lasciato il suo corpo, chiusi gli occhi, salutati tutti.
La immagino, oggi, bellissima, tra i suoi amori belli e forti.

3 commenti leave one →
  1. 22 novembre 2013 21:52

    Eh. Non leggevo, ed ho letto adesso i primi mesi del blog ed ho trovato tante cose che mi hanno fatto chiedere cosa deve aver pensato e non detto, ne tantomeno scritto, mia madre nei suoi pochi mesi con la consapevolezza della malattia. Forse 30 posts letti, del 2009, ed ho dovuto smettere.

    Io non mi sento nella posizione di poterlo fare, ma qualcuno dovrebbe suggerire ad Obi di salvare il blog offline perchè dopo una anno di inattività potrebbe essere cancellato automaticamente, mentre le sue bambine forse vorranno leggerlo, un giorno.

    • mantiduzza permalink*
      23 novembre 2013 13:12

      mah, io ho visto blog di wordpress da molti anni inattivi e tuttora online.
      comunque magari tra qualche mese glielo diremo…

      anche io nei giorni scorsi ho provato a rileggere, da capo, le parole di Wide. Ho lasciato stare, fa troppo male e non ce n’è bisogno.

      ti abbraccio.

  2. 9 dicembre 2013 11:53

    Mantiduzza, ti ho letto tante volte nei commenti di Anna e di altre blogger.
    E’ davvero incredibile e incredibilmente bello che lei continui ad esserci!
    Che donna meravigliosa…

    Grazie per le tue parole!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: