Skip to content

SPRING IS HERE NOW

5 aprile 2011

La primavera mi sconvolge lo stomaco. Sento tutto amplificato sotto lo sterno, in primavera. Mi si risvegliano le emozioni e la nostalgia, e i profumi mi schiaffeggiano il cervello, e la pelle si protende verso il sole e mi sento come se non fossi pienamente in me, in primavera.
Risfogliando l’agenda duemiladieci, un anno fa iniziava a prendere forma l’idea di cambiare vita, l’idea senza la quale non sarei qua ora.
In primavera mi crescono i pensieri di cambiamento, i sogni di viaggi, i voli pindarici. Fantastico sulle ferie, sul futuro, mentre bagno le nuove piante che adornano il mio balcone.
Una giornata di sole con i piedi nell’acqua del mare, così vicino a casa mia, e le finestre aperte anche di notte, e mi pare che tutto sia possibile e che la vita sia splendida anche se. Anche se qualsiasi cosa.
Sto bene e per questo non ho niente da dire.

3 commenti leave one →
  1. 6 aprile 2011 11:36

    la primavera mi fa questo effetto…ma anche dormire….dormirei sempre soprattutto dopo pranzo….

  2. 7 aprile 2011 11:50

    e però grazie di averlo scritto, mi hai emozionato e fatto sentire alla luce, una sensazione di cui avevo bisogno…

  3. 9 aprile 2011 14:30

    Io concordo pienamente con ondalunga

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: