Skip to content

DUNQUE

7 dicembre 2010

Sono una pessima problem solver e ho una pessima capacità di gestire lo stress.
Con Shirley non va bene.
A me non va bene.
L’unica cosa che va bene è il sesso.
Vaffanculo al sesso.
Odio il sesso.
Odio il sesso che va bene quando tutto va male.
Perchè tutto va male poi fai sesso e allora pensi che non vada così male, invece va male cazzo.
Uff.

Ho finito con Bologna.
Fine.
Traslocato. Addio.
Son molto sollevata di questo, ma manca ancora avere una casa mia MIA per stare davvero serena.
Che poi mi chiedo, sarò mai davvero serena?
Secondo me no.
Comunque.

Coi nonni non va bene. Fanno di tutto per mettermi contro mia madre (sono i suoi genitori) e quello che ottengono è esattamente il contrario. Stolti.
Non li sopporto, non li sopporto davvero più.
Se prima la situazione era grottesca ma faceva ridere adesso è grottesca e fa piangere. Non ce la posso fare più.
La situazione è davvero patologica, non la racconto perchè è contorta e incasinata e dovrei farti l’albero genealogico, ve lo risparmio.

Ora son a casa di mia cugina, son scappata a casa sua per evitare l’omicidio dupplice dei miei nonni.
Ho fatto bene, vero?

Che dire?
Son tornata a bologna, ho visto un po’ di gente, ho chiuso con la casa, e non ho fatto in tempo a realizzare questa cosa che sto già sclerando per altri motivi.

O cazzo, non va bene per niente.

7 commenti leave one →
  1. 7 dicembre 2010 23:06

    dunque….
    è grave la situazione!!!
    vacanza?
    nonnicidio?
    che me devo aspettà?

  2. 8 dicembre 2010 10:23

    Perché non approfitti delle vacanze per tornare al Paesello e fare una pausa rigenerante dai nonni, da Shirley e da tutto lo stress accumulato?
    So che è complicato (in questo periodo anche per me è tutto così dannatamente complicato e difficile), ma siamo forti e ce la possiamo fare! O almeno ci proviamo…

  3. 8 dicembre 2010 20:55

    ti ricordi ‘il tenero giacomo’ della settimana enigmistica? nOppure eri troppo piccinina e l’hanno tolto prima?
    Beh, in pratica erano due vignette che rimandavano una all’altra. Potevi continuare tutta la vita a zompare…qui là qui là qui là….
    ora ti dico che il tenero Giacomo ti rimanda al post intitolato NON SONO FELICE NEANCHE IO COMUNQUE.
    (un abbraccio, perchè anche se non ci si conosce, ci si appassiona e si parteggia)

  4. 9 dicembre 2010 12:57

    Complimenti per il copia e incolla! ahahahahahahah

    • mantiduzza permalink*
      9 dicembre 2010 19:22

      e lo faccio pure spesso!! sai che risparmio di tempo!?

  5. 10 dicembre 2010 13:21

    Sono anche io nella stessa identica situazione. Nuova casa che non sento mia… tutto! Ti capisco….

  6. 13 dicembre 2010 09:57

    devi necessariamente ricreare le condizioni che avevi a Bo, ovvero stanza/lavoro/studio.
    il resto si risistemerà con calma…
    in alternativa rimangono stanza/lavoro/studio finchè non avrai finito. Comunque.
    (anche perchè non te l’ha ordinato il medico di complicarti la vita, no?)
    ad ogni modo hai tutto il mio sostegno…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: