Skip to content

SADNESS COME SE PIOVESSE.

10 dicembre 2009

Un bel post che inizia subito with acidity!

1) NON NE POSSO PROPRIO PROPRIO PIU’ DEI BLOGsss DELLE NEO MAMME. BON. STOP. FINE. BASTA.
SOLO A PARLARE DEI PARGOLI DELLE CREATURE DEI VAGITI DELLE COLICHINE DEI RUTTINI DELLE CACCHETTE (questo potrebbe interessarmi, sisi, la merda in fondo è soggetto base di molte mie conversazioni, sappiatelo) E I VESTITINI E I SORRISETTI E LE SANTEMANINESANTE E L’INFLUENZINA E IL PRIMODENTINOINO.

Che poi, suddette mamme diranno o penseranno o saranno troppo prese dalla fissan e dal borotalco ma se avessero più tempo rimprovereranno (in tipico stile mammesco): ma ti sei letta tu?! Tutta una palla di post in post, tendente al suicidio serio e all’impiccagione coatta?
Ebbene si, talvolta in impeti di narcisismo mi rileggo. E vomito, spesso, rileggendomi.
Metaforicamente, bada bene, ingenuo lettore già basito dall’immaginarmi bulimica e magrissima e in preda a rantoli vomitosi in front of the chess. (che poi agli scacchi io mica so giocare). (anche se talvolta giocando a pallavolo penso che gli scacchi non sono poi una cattiva idea). Dicevo, mi rileggo si, e a ragione dici che istigo all’impiccagione coatta, ma questo blog è mio e io sono una monarca assoluta quindi dico quel che mi pare, tsè.

Dicevo, quindi. Odio i blog delle mamme tutte gne-gne-gne che io lo so che cambiano anche la voce da quando diventano mamme e pensano di avere la saggezza della vita in mano perché la maternità da senso alla vita ed è faticoso ma è tutto così beeeeeeello.

Eppoi eppoi.

2) Tra 13 giorni mi scade il contratto. Per dire. E ovviamente non mi hanno ancora detto nulla, evvabbeh. Il mio capo mi ha anche detto: dovresti esserci abituata ormai.
Minchia che humour fulminante.
Fulminante, proprio.
Peraltro.
Ci è stato ingiunto, da un emissario delle alte sfere manageriali et aziendali, di mantenere un clima gelido nonostante le festività. Siam mica qua per divertirci.
[peraltro riporto qua parte di email inviata a conoscente che mi chiede come io mi stia trovando nella MegaCasaFarmaceutica:
c’è un conflitto d’interessi nel mio rispondere a questa domanda, dato che
schiaccio tasti di proprietà MegaCasaFarmaceutica e poggio le chiappe su sedie MegaCasaFarmaceutica.
quindi sarò moderata nella risposta:
dimmerda.

Questo giusto per dire che uuuuuuuuuu come son contenta di svegliarmi e venire a lavorare. U-u-u.
Comunque l’ipotesi che l’abitudine mi porta a concepire è che: dal 23 dicembre al 10 gennaio sarò disoccupata con buona pace delle bollette.

Che parlando di bollette mi sovviene il punto 3 di questo post:

3) questo mese spendo: 360 € AFFITTO + 240 € SPESE CONDOMINIALI + 60 € BOLLETTA TELEFONO + 60 € ENEL = 720 € di sole spese di casa.
Ma che cazzo lavoro a fare?
Per pagare le bollette?
Io espatrio. Io vado a fare la barbona. Io vendo il mio corpo al mercato nero dei cannibali. Qualcuno vuole della coscia? Un po’ di cervella? (tanto son inutili). Del culatello? Ah, di culatello ce n’è in abbondanza, siori e siore!
Venite alla fiera dell’affittuaria al verde*, venite!
In tempi di crisi non si butta via nulla!

Che parlando di tempi di crisi mi sovviene il punto 4 di questo post:

4) Regalo di Natale aziendale: 6 bottiglie di vino.
Che dico.
Io son astemia.
IO SONO ASTEMIA.
IO SONO ASTEMIA.
Sadness come se piovesse.

* il bagnetto verde che fa la mi nonna è fantastico. Col bollito, poi…mmmm…

7 commenti leave one →
  1. enriquez permalink
    10 dicembre 2009 19:31

    mi hai fatto davvero sorridere! In effetti i blog delle neomamme vanno avanti a ruttini e cacchette. Poi quando arriva il primo dentino si apre il cielo e diventa tutto così beeeeello.

    Per il resto…a quanto lo fai il culatello??

    😉

    ps se hai difficoltà a capire lo humour del tuo capo e la logica dei regali aziendali, ti segnalo un libro che potrebbe tornarti utile!

  2. b.a. permalink
    10 dicembre 2009 19:38

    hai ragione, i blog che parlano solo di pupi come dire… hanno stancato anche me….
    il resto mi ha fatto ridere, però ho cercato con tutta me stessa di essere seria perchè so che è la sacrosanta verità…
    però quella del vino si che è bella…

  3. Laura permalink
    11 dicembre 2009 14:03

    anch’io avverto questo senso di leggera nauseetta strisciante di fronte al dentinocentrismo.
    no, pazienza il dentino.
    anche la cacchetta, vabbè, arale docet.
    E’ SOLO TUTTA QUELLA LORO MISERABILE GNEGNEGNESCA MELEZIOSA SBRODOLANTE TESTADICAZZAGGINE AUTOIMPOSTA LIMITATA E SPOCCHIOSA.
    oh, che l’ho detto.
    vino su ebay, subito! che almeno la bolletta del telefono te la paghi…

  4. 11 dicembre 2009 19:36

    aaaaaaa che ridereeeee! A parte i blog delle mammine, odio anche i blog degli innamorati gne gne gne, sbav sbav sbav, slurp, gulp, e ancora un po’ di sbav e slurp. Non dimentichiamoci i sigh siiiiiiiiiiighhhh, e siiiighhhh. L I O D I O! Mi escono macchie rosse sulla pelle dalla loro patetica!
    Eh cara mia se fosse per me, io pagherei tutto “in natura” ma la societa’ che mi aderisce sulla pelle poi si increspa. E non voglio che mia madre mi muoia di qualche infarto.

  5. mantiduzza permalink*
    12 dicembre 2009 14:12

    attente attente, l’ira funesta delle Madri si abbatterà su di noi!!

  6. leucosia permalink
    13 dicembre 2009 23:06

    sono mamma da poco, spesso scrivo sul mio blog delle prodezze del bebè, cercando di non eccedere nelle dosi di miele…all’inizio è così il bimbo assorbe in tutto e per tutto…e si diventa monotematiche! però ci sono blogs molto interessanti come quello di “mammaimperfetta” quello sì da leggere, perchè pieno di esperienze di vita di altre madri, storie vere belle o brutte che siano, che danno tanto dapensare e fanno riflettere.
    e cmq in bocca al lupoper la tesi!
    🙂

  7. Laura permalink
    14 dicembre 2009 09:39

    “la societa’ che mi aderisce sulla pelle poi si increspa”
    ehi… fantastico!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: