Skip to content

L’UOMO PSICOTICO

5 agosto 2007

-La vostra inviata da Bologna-

Ieri, 4 Agosto, ore 10.00
Ho appuntamento con un ragazzo, tale Daniele, per vedere una camera singola da affittare. Mi presento all’ora stabilita, trafelata ‘che’ mi sono fatta 2 km con una bicicletta che piu’ che bicicletta trattasi di strumento da tortura.
Lo chiamo, chiedo che piano?
Settimo
Salgo e aspetto.
Ci sono 5 porte e nessuna si apre. Aspetto un po’. Poi richiamo. Il tizio, colto da intelligenza improvvisa, viene ad aprirmi la porta.

Alto, magro, occhialetti da secchioncello, non faccio in tempo a presentarmi che mi dice
vieni vieni a vedere la stanza.
Guardo la stanza, che chiamare stanza e’ volerle bene e il cui nome vero sarebbe LOCULO e poi chiedo di poter vedere il resto della casa. Velocissimamente mi mostra bagno, anticamera e cucina. Mi invita a sedermi, apre un quaderno…
Un vecchio quaderno pieno di scontrini e fatture e scritte…
Scrive il mio nome, mi chiede il numero di telefono.
Mi chiede cosa studio e scrive scienze politiche in maiuscolo, di fianco a nome e numero di telefono. E’ un interrogatorio, in tutto questo non ho avuto modo di parlare, di chiedere nulla.
Mi scrive su un foglio i “termini contrattuali”.
Mi fa vedere le chiavi e se mi lasci la caparra ti do le chiavi anche adesso.
Intimorita chiedo tempo, dico ti faccio sapere lunedi’.
L’uomo psicotico, con il quaderno in mano mi accompagna la porta, mi saluta e mi sussurra LA MIA RISPOSTA E’ SI.

8 commenti leave one →
  1. verypipuffa permalink
    6 agosto 2007 11:18

    Vieni a studiare a Bologna? Cioè… vieni… vai, percfhè io mica sto a Bologna, però vicino…
    Ps: l’uomo psicotico… PAURA!!!!

  2. elena permalink
    6 agosto 2007 11:38

    la tua risposta è no, immagino? perché con uno così… mamma mia, altro che Psycho! paurissima!!!

  3. 6 agosto 2007 15:08

    Io sarei scappata a gambe levate.
    Questo è uno ch eti lascia il posti-it sullo specchio pr ricordarti di sciacquare il lavandino.

  4. 6 agosto 2007 17:12

    Maddai, vieni in quel di Bologna?????
    Bestiolinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  5. Captain Roadie permalink
    6 agosto 2007 22:40

    ah…….. ma allora eri tu!!!
    😛

  6. Michela permalink
    7 agosto 2007 13:27

    hai passato il dito per vedere se ci fosse polvere, prima di uscire? Ti avrebbe amata, lo sento.
    😉

    (cheppaura, santa pace!)

  7. mantiduzza permalink*
    8 agosto 2007 10:58

    @verypiffetta: mah…diciamo che ci sto provando… incrocia le dita per me, oggi pomeriggio!

    @elena:certo che no!!!

    @manu: uscendo, infatti, la porta era costellata di post-it. ne ho letto uno di sfuggita: “l,ultimo che esce chiuda bene la porta. con tre mandate.”
    =0

    @pitty: e come minimo finalmente ci conosciamo!!

    @Roadie: immagino tu sia molto,molto diverso 😉

    @michi: no, ho avuto paura di piacergli troppo! 😉

  8. zdora permalink
    17 agosto 2007 04:17

    mo sce’. un’altra bologneeeese. uuuh bam bam.
    la mia risposta e’ si.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...