Skip to content

TEMA

2 maggio 2007

Vorrei non dimenticare mai, mai, mai, il colore dei colli che abbiamo attraversato ieri in macchina, il mare tutto a un tratto vicinissimo, il verde e il blu e il viola dei fiori. Vorrei non dimenticare mai la casetta Natura batte Uomo 100 a 0, nè i paesini arroccati fatti di pietra, nè le strade in così tanta discesa che si andava in prima, nè la stanchezza di ieri notte a guidare su quelle curve che sembravano non finire mai.

Siamo stati a Pavia, Verona, e poi a Roma, passando per Bologna. Tantissimi chilometri in pochissimo tempo. Conosciute molte persone, di quelle che ti siedi a tavola e sembra conoscersi da sempre, che ci si potrebbe parlare per ore senza problemi. Ci siamo sdraiati nell’erba al sole, e all’ombra, abbiamo parcheggiato dove nessuno ci vedesse, e parlato parlato un sacco, in macchina. Mentre guidavo BlueEyes ha un po’ dormito, e mi ha baciata, e mi ha tenuto la mano sulla gamba che alla fine sentivo le sue dita anche se non c’erano più. Siamo stati benissimo, così bene che non credevo possibile, fino a solo 1 mese fa.

Sono stata bene con lui e tutte le persone che ho conosciuto, proprio tutte tutte, dalla vecchina dolcissima che mi dice "torna quando vuoi" alla ragazzina di 15 anni che ieri mi abbraccia e dice "non andare via, dai".

E il lungo Tevere, e Piazza Navona, e il Caravaggio, tagliare le fragole e, e, e—

Sono stata felice come non lo ero da molto, moltissimo tempo. E i postumi continuano anche adesso, tornata a casa, primo giorno di lavoro, di università, di vita familiare. E’ una felicità resistente alle intemperie.

(c’è un altro aneddoto, ma merita un post tutto suo, a parte)

10 commenti leave one →
  1. 3 maggio 2007 08:55

    Un pò d’invidia, giusto una punta, ma di quella buona.
    Aspetto il prossimo aneddoto…

  2. 3 maggio 2007 09:29

    é bello percepire i tuoi sorrisi!
    un bacio my passion!

  3. 3 maggio 2007 09:37

    @piffè: il prossimo aneddoto sarà il prossimo opst, appena ho tempo di scriverlo… 🙂

    @AJ: ciao tesoro bolognese, tornato a casa o ancora a Rimini a latinloveggiare?

  4. 3 maggio 2007 10:07

    mi sembra di sentire quelle emozioni tutte insieme…la prossima volta allunga il giretto e fai un salto nella città di gianduja, prometto fragole, menta e abbracci tanti 🙂

  5. 3 maggio 2007 10:25

    @VS: gianduja? ma esiste davvero?
    adesso controllo…e la prossima volta…SICURO!!!

  6. 3 maggio 2007 10:26

    @VS: ah, ho capito…che tonta…ma sai che ttt i miei parenti sono piemontesi?

    si può fare si può fare…

  7. 3 maggio 2007 11:08

    Sei eccezionale.

  8. 3 maggio 2007 11:23

    @Lavì: …mi fai arrossire!!!

    (ieri il proffico mi ha detto: “signorina, lei è spettacolare!” e io:”lo prendo come un complimento?” lui:”no.”)

  9. 3 maggio 2007 13:29

    speravo d’incontrarti passion ;P

  10. 3 maggio 2007 13:35

    @AJ: succederà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: