Skip to content

INNAMORATA

24 aprile 2007

Niente da fare: io la amo! Amo i pollini, l’odore dell’erba, dei fiori, amo tutto quanto, io sono innamorata della primavera, del sole. Mi sento in sincronia con il mondo. E starmene in ufficio 8 ore al giorno mi devasta. Davvero, non fa per me. Nononono. Io voglio fare la contadina! Voglio allevare galline e mucche, voglio coltivare patate e carote. Io voglio portare al pascolo le capre, voglio fare il formaggio. Voglio gettare il cellulare dal treno e…

In treno, tornando a casa, ho incontrato Ajith, ragazzo indiano che ho conosciuto anni fa quando insegnavo italiano agli extras’ (che come direbbe Silvi se non faccio qualcosa di gratis per gli altri non sono contenta -infatti ora non sono troppo contenta…tutto questo profitto 😉 – ), abbiamo chiacchierato un po’, mi ha detto del lavoro, della ragazza che ha sposato, del fatto che ieri i genitori sono arrivati in Italia per trovarlo. E’ felice. Io stanca. Ma sto bene e mi fa piacere rivederlo, ricordo quando non sapeva una parola di italiano, con Laura che incominciava dall’ABC con lui, mentre io seguivo Bouchra -pe-be-pa-ba-, e Mohamed che un po’ ci provava, e Mahati che era sempre così dolce, e le feste interetniche con musica africana, dolci egiziani e indiani, con le sudamericane timide e i musulmani scatenati. Era la primavera in cui ho conosicuto Teuz, perchè a vent’anni si è stupidi davvero, quante balle in testa, a quell’età… Mi manca un po’ tutto quel fare, tutto quel credere. Il martedì in saletta, poi tutti a berci sopra al pub vicino, e le feste e le grigliate al laghetto, e la giocoleria, e le manifestazioni. I viaggi in pullman verso Roma e ritorno, io e Dilào che si canta Guccini e Capossela, che l’altro giorno in treno l’abbiamo rifatto.

Poi Ajith è sceso a Lodi, io ho continuato verso casa, appoggiata al finestrino, la testa fuori, occhi chiusi con l’aria che mi fa danzare i capelli, l’odore dei pollini—splendido.

Sono innamorata del mondo, oggi.

2 commenti leave one →
  1. 26 aprile 2007 10:32

    Questo post è un tripudio di luci, colori, profumi… per lo meno, io li vedo e li sento, dici che ho troppa immaginazione?

  2. 26 aprile 2007 10:43

    nono, piffè, ci sono tutti!
    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: