Skip to content

PRIME IMPRESSIONI

6 agosto 2006

Eccomi. Alla fine ce l-ho fatta.

Sembrava tanto lontano, quasi impossibile arrivare a farcela, invece sono qua.

Alexander Avenue, London. Casetta carina, tipicamente inglese. Camera pulita, spaziosa, luminosa. La compagna di stanza ancora non e’ arrivata, ma dovrebbe esserci per cena.

Mrs Myriam e’ una pensionata simpatica e alla mano. Ha i piedi bianchissimi smaltati di rosso. C’e’ anche un signore cariatideo, Mr Ernest, cugino canadese di Myriam, in visita a Londra. Ritornera’ a Toronto mercoledi’. PEr ora e’ anche lui in casa con noi, e si diletta a imparare parole in varie lingue. Buffissimo mentre prova a dire "frigorifero".

Ci sono poi due spagnoli, due taiwanesi e un tedesco. Si parla inglese, categoricamente. Non voglio parlare spagnolo, se no tutto questo risulterebbe vano.

Sono uscita e ho comprato un Chicken pie. L’ho gettato dopo il primo morso. Una cosa speziatissima che mi ricordava troppo ‘India. MI sono rifugiata in un Doner Kebab shop e ho pranzato cosi’. Mi serviva una bellissima donna bianca, con un velo azzurro che le copriva la testa che si intonava perfettamente con gli occhi. Bellissima. Suo marito, Pakistano o qualcosa del genere, cucina un ottimo kebab. Mi hanno fatto pagare meno, giusto per darmi il benvenuto a Londra.

Gia’ mi piace questa citta’. Poi vedremo nei prossimi giorni. Per ora le impressioni sono positive.

A presto

One Comment leave one →
  1. 6 agosto 2006 19:05

    Goditela tutta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: