Skip to content

NECESSITA’

1 luglio 2006

Bisognerebbe sempre poter:

-svegliarsi con un uomo (o donna, a seconda dei gusti) al proprio fianco. Farsi un po’ di coccole e poi cominciare la giornata.

-far si che l’uomo/donna in questione premurosamente ti porti il caffè a letto.

-avere un buono giornaliero di 2 euro, passato dalle ASL, per la colazione al bar.

-avere una propria casa e uno stipendio fisso tale da poterne mantenere le spese.

5 commenti leave one →
  1. 1 luglio 2006 10:34

    E me come vicino di casa e compagno di viaggi! :-))

  2. 1 luglio 2006 10:38

    certo!!!ovviamente!!
    anzi, adesso vado sull’atlante a vedere dove abiti!

  3. 1 luglio 2006 10:46

    Bisognerebbe, ma quando non è così, ti può soddisfare anche la presenza di un dolce micetto (micette) che ti dà il buongiorno con un tenero miagolio. Ti può far piacere andare al bar sottocasa e non dover neppure ordinare, perché tanto sanno già quello che vuoi e poi andare a lavorare per avere quei pochi soldi che vanno quasi tutti a finire nell’affitto di un’appartamento che non li vale affatto…

  4. 1 luglio 2006 11:45

    Ma… se l’uomo porta il caffè a letto alla donna, chi lo porta all’uomo (o viceversa)?

  5. 1 luglio 2006 13:32

    chi si sveglia prima lavora!altrimenti entreremo in un paradosso.. e non vale far finta di dormire, cosa credete che non vi abbia scoperto, bstrde!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: